La nostra storia

20150905_131103La passione e l’amore per la nautica portano Matteo Locati, dopo un’esperienza decennale in un importante cantiere del Lago Maggiore, ad intraprendere la sua personale esperienza imprenditoriale.

Nasce cosi’ nel 2003 la Nautica La Rosa dei Venti, situata in una posizione strategica tra il Lago Maggiore e la strada statale che collega il raccordo autostradale di Milano-Varese a Laveno Mombello.

La logistica del cantiere, da subito mirata alla formazione di collaboratori e di reparti produttivi dedicati alle singole attività di manutenzione, gode oggigiorno (al decimo anno di vita) di due sedi: una espositiva sulla strada statale 109, e una operativa a Brebbia in Via Cavour.

La sede operativa è sviluppata su una superfice di 5000 mq, con una zona coperta di 600 mq, suddivisa in quattro reparti: Officina meccanica, Verniciatura, Tappezzeria, Falegnameria. All’esterno è presente un ampio piazzale utilizzato per lo stoccaggio e le movimentazioni.

Ogni singolo reparto, oltre ad essere attrezzato e studiato per lo svolgimento delle attività nel pieno rispetto delle normative vigenti di sicurezza e igiene ambientale, è meticolosamente seguito da personale formato e specializzato.

La sede espositiva si sviluppa su una superficie di 2000 mq fronte strada. Protette da diverse tenso-strutture, vengono esposte numerose imbarcazioni a vela e a motore, sia nuove che usate.

Entrambe le sedi godono di copertura assicurativa, sistema di videosorveglianza e servizio di sicurezza notturno.

Le idee per il futuro sono lo sviluppo di un quinto reparto nella sede  operativa di Brebbia dedicato esclusivamente all’allestimento finale e alle operazioni pre-consegna.